09/04/2021 15:07

Manifestazioni fieristiche in ambito turistico 2021: BIT Milano Digital Edition

Condividi


Il Bollettino n. 37 del 6 aprile scorso pubblica il Decreto Dirigenziale n. 10 del 31 marzo 2021 che approva l’Avviso per partecipare, in qualità di co-espositore, alla Fiera BIT Milano – Digital Edition 2021 che si svolgerà in modalità on-line:

 

  • dal 9 all’11 maggio per gli Operatori;

 

  • dal 12 al 14 maggio per il Pubblico di Viaggiatori.

 

Gli Enti e gli altri Soggetti interessati ad essere accreditati devono inviare la propria richiesta, esclusivamente via PEC entro e non oltre mercoledì 14 Aprile 2021 all’indirizzo fiereturismo@pec.regione.campania.it

 

Due le modalità di partecipazione:

 

Promozione dei territori

 

Gli Enti e gli altri Soggetti Istituzionali preposti alla promozione del territorio del comparto turistico, interessati ad essere accreditati presso lo spazio virtuale della Regione Campania, devono inviare la propria richiesta redatta secondo il modello “Allegato 1” unitamente ad una dettagliata descrizione del territorio e della proposta promozionale che si intende presentare, modello “Allegato 1A”, ed alla scheda anagrafica in formato excel, modello “Allegato 3”, debitamente compilata in tutte le sue parti.

 

Contrattazione B2B

 

Gli Operatori economici iscritti al Registro delle Imprese che intendono candidarsi alla gestione di una Agenda appuntamenti con i buyers, con postazione personalizzata nell’Area B2B presso lo spazio virtuale della Regione Campania, devono inviare la propria richiesta redatta secondo il modello “Allegato 2” unitamente ad una dettagliata descrizione del territorio e della proposta promozionale, modello “Allegato 2A”, ed alla scheda anagrafica in formato excel, modello “Allegato 3”, debitamente compilata in tutte le sue parti.

 

Si precisa che si provvederà all’inserimento in elenco della richiesta di partecipazione solo a seguito della verifica della regolarità del pagamento del Diritto Annuale e della Dichiarazione di Regolarità del Documento Unico di Regolarità Contributiva e della valutazione della proposta commerciale.

 

Ritorna opportuno evidenziare che le agende, nella disponibilità di 75 Unità, saranno ripartire sulla base della Territorialità, della Tipologia di Impresa e dell’ordine cronologico stabilito dalla data e dall’ora di spedizione della PEC, fino ad esaurimento delle postazioni di incontro personalizzate.

 

Modalità di ripartizione agende

 

La Provincia di Salerno ha diritto a 18 agende, di cui il 40% spettano ad Agenzie di viaggi e turismo, il 40% alle strutture ricettive, il 10% ad Associazioni e Consorzi, il 10% a Fondazioni, Trasporti e Servizi.

 

Disposizioni generali

 

La pubblicazione dell’Avviso e la ricezione delle Manifestazioni di interesse non comportano alcun obbligo o impegno per l’Ente Regione nei confronti dei soggetti interessati.

 

La Manifestazione di interesse non determina, altresì, per l’Ente Regione, l’insorgenza di alcun titolo, diritto o interesse giuridicamente rilevante.

 

Successivamente alla istruttoria delle richieste pervenute, la Direzione Generale per le Politiche Culturali e il Turismo provvederà ad inviare a ciascun soggetto rispettivamente richiedente una e.mail con l’esito della istanza presentata e con richiesta di conferma della partecipazione. La conferma è obbligatoria per la partecipazione e la stessa impegna inderogabilmente il richiedente a garantire la partecipazione all’evento fieristico. In caso di mancata partecipazione all’evento confermato, il soggetto verrà escluso dalla partecipazione alle manifestazioni successive

 

L’ammissione dei richiedenti presso lo spazio virtuale è gratuita.

 

Si precisa, ad ogni buon fine, che l’accesso alla fiera presso lo spazio virtuale regionale sarà garantito nell’ambito del numero massimo di tessere di ingresso concesse dagli organizzatori. 

 

La Direzione Generale per le Politiche Culturali e il Turismo rimane a disposizione per ulteriori informazioni ai seguenti contatti: 

 

Allegati:

Copyright © 2018 Federalberghi Salerno | Created by